Fascia for Research – Covid – 19

EVENTO INTERNAZIONALE ONLINE SULLA FASCIA, DEDICATO A SUPPORTARE LA RICERCA SUL COVID – 19

25 APRILE 2020: dalle 9,30 alle 18,30

STREAMING Online (completamente in Italiano)

Gli studi sulla Fascia hanno dimostrato negli ultimi 20 anni che questo tessuto è una fondamentale rete di connessione, capace di percepire e trasmettere le forze, per coordinare le funzioni di tutto il corpo. In questo drammatico momento in cui tutto il mondo è sconvolto dal da una tragica epidemia, che ci costringe alla alla condizione di lockdown, la tecnologia ci consente di  restare uniti.

Oggi il mondo della Fascia si mobilita via streaming, a livello mondiale, per raccogliere fondi per la ricerca, mettendo a disposizione il proprio tempo e le proprie competenze in forma totalmente gratuita e volontaria.  Nel ringraziare tutti coloro che generosamente hanno accettato di contribuire a questo evento di solidarietà, ci auguriamo che questo sforzo comune possa essere veicolo di un messaggio di speranza, responsabilità e fiducia nella scienza e nella ricerca

Hanno accettato di apportare il proprio contributo: Carla Stecco, Antonio Stecco, Andry Vleeming, Serge Gracovetsky, JC Guimberteau, Robert Schleip, Neil Theise, Phillip Beach, Anna Maria Vitali, Divo Muller, Jan-Paul van Wingerden, Caterina Fede, Carmelo Pirri, Alessandro Pedrelli, Daniela Meinl.

Tutto l’incasso verrà devoluto all’Istituto per le Mattattie Infettive “LAZZARO SPALLANZANI” di Roma, per la ricerca del Covid – 19 e per la realizzazione

  • dello studio sulla biologia del virus con modelli di coltura in vitro bidimensionale e tridimensionale;
  • dello studio della patogenesi mediante marcatore di infezione e gravità;

Grazie a tutti quelli che vorranno contribuire, donando la propria quota di iscrizione all’evento.

Perchè l’IRCCS  “LAZZARO SPALLANZANI” di Roma?

I virologi dell’Istituto Nazionale Malattie Infettive “Lazzaro Spallanzani”, a meno di 48 ore dalla diagnosi di positività per i primi due pazienti in Italia, sono riusciti, primi in Europa, ad isolare il virus responsabile dell’infezione. Avere a disposizione in modo così tempestivo il virus è stato un passo fondamentale, per perfezionare i metodi diagnostici esistenti ed allestirne di nuovi.  La sequenza parziale del virus isolato nei laboratori dello Spallanzani, denominato 2019-nCoV/Italy-INMI1, è stata depositata nel database GenBank, e contestualmente  il virus è stato reso disponibile per la comunità scientifica internazionale.

Attualmente l’IRCCS  “LAZZARO SPALLANZANI” di Roma è in prima linea nella ricerca sul Covid – 19

Raccolta fondi per la ricerca

L’evento verrà seguito in streaming su un canale youtube che vi verrà comunicato in fase di iscrizione.

L’intero incasso verrà completamente devoluto per la ricerca.

Per iscriversi è necessario effettuare il login o iscriversi al sito www.fisicamenteformazione.it e completare la procedura d’acquisto sul sito, effettuare il pagamento (con bonifico o paypal) del valore di 80 euro.

info@fisicamenteformazione.it